Termini e Condizioni

Condizioni Generali di Contratto

1. Oggetto
1.1 Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano la vendita, a distanza e non, dei Titoli di Accesso (come di seguito definiti) di qualsiasi evento, nazionale o internazionale, artistico, culturale, sportivo e/o di intrattenimento effettuata da Do It Yourself S.r.l. in nome e per conto dell’Organizzatore (come di seguito definito).
1.2 Ai sensi dell’art. 51, comma 7, del Codice del Consumo (come di seguito definito) si conviene che la pubblicazione on line delle presenti Condizioni Generali di Contratto e la conferma dell’ordine di acquisto fornita da Do It Yourself al Cliente all’esito del pagamento del Titolo di Accesso valgono quale “conferma del contratto concluso su un mezzo durevole” ed adempimento delle condizioni ivi previste.
1.3 Do It Yourself S.r.l. si riserva il diritto di modificare i termini delle presenti Condizioni Generali, a titolo esemplificativo, in caso di modifiche legislative, regolamentari, esigenze organizzative, amministrative, tecniche, variazione dei contenuti offerti, modifica o ammodernamento delle soluzioni tecniche di prestazione dei servizi, in occasione di sviluppi tecnologici o informatici, o comunque in presenza di eventi, di carattere particolare o generale, che rilevino rispetto alle prestazioni contrattuali. In questo caso, Do It Yourself S.r.l. provvederà a pubblicare sul suo sito internet “www.diyticket.it” la nuova versione delle Condizioni Generali sostituendo automaticamente le precedenti. Il futuro utilizzo dei Servizi da parte del Cliente, dopo la modifica delle Condizioni Generali, costituirà accettazione delle stesse.

2. Definizioni
Nell’ambito delle presenti condizioni generali di contratto, i termini di seguito indicati avranno il significato rispettivamente indicato accanto a ciascuno di essi e le definizioni indicate al plurale si intenderanno riferite anche al singolare e viceversa:
- Cliente: è il soggetto che, attraverso l’utilizzo dei servizi di DIY, acquista dall’Organizzatore il Titolo di Accesso a distanza ovvero attraverso la rete di vendita di DIY.
- Codice del Consumo: è il d. lgs. n. 206 del 6 settembre 2005 e sue successive modificazioni e/o integrazioni.
- Consumatore: è il Cliente persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.
- Contratto di Servizi: è il contratto che si instaura tra DIY ed il Cliente con riferimento alla fornitura dei Servizi.
- Contratto di Vendita: è il contratto che intercorre tra l’Organizzatore ed il Cliente per la vendita del Titolo di Accesso.
- Do It Yourself (o, in breve, DIY): è Do It Yourself S.r.l., società operante nel campo della fornitura dei servizi di biglietteria manuale ed elettronica. Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 49 del D.lgs. 6 settembre 2005, n. 206, i dati identificativi di DIY sono i seguenti: Do It Yourself S.r.l. con sede legale in Via Giovanni Bettolo n. 17, Roma, Codice Fiscale e Partita IVA 12597781009; sito internet www.diyticket.it. Per eventuali richieste e/o reclami è possibile inviare una mail all’indirizzo: info@diyticket.it ;
- Evento: è la manifestazione, lo spettacolo, la partita, la rappresentazione o l’attrazione a cui il Titolo di Accesso attribuisce il diritto di ingresso.
- Luogo dell’Evento: è il luogo, all’aperto o al chiuso, di svolgimento di uno specifico Evento.
- Organizzatore: è il soggetto organizzatore dell’Evento in relazione al quale vengono emessi i Titoli di Accesso ed in nome e per conto del quale DIY conclude con il Cliente il Contratto di Vendita.
Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 49 del D.lgs. 6 settembre 2005, n. 206, i dati identificativi dell’Organizzatore sono indicati nella pagina internet dell’Evento;
- Servizi: sono i servizi forniti da DIY in correlazione con la vendita dei Titoli di Accesso che interviene tra il Cliente e l’Organizzatore ed aventi ad oggetto la prenotazione del Titolo di Accesso, nonché gli ulteriori servizi accessori afferenti la vendita del Titolo di Accesso stesso, ove richiesti dal Cliente o a quest’ultimo riconosciuti da DIY. In proposito si precisa che, in ogni caso, è esclusa dai Servizi la fornitura della prestazione corrispondente all’Evento, che rimane di esclusiva competenza e responsabilità dell’Organizzatore come identificato in relazione ad ogni singolo Evento.
- Titolo di Accesso: è il documento, anche in formato digitale, emesso da DIY, in nome e per conto dell’Organizzatore, che legittima il Titolare del Titolo di Accesso stesso all’ingresso al Luogo dell’Evento.

3. Titoli di Accesso ed Eventi
3.1 Il Cliente può accedere al Luogo dell’Evento se munito di un valido Titolo di Accesso acquistato attraverso i canali di vendita di DIY o da soggetto autorizzato da quest’ultima alla vendita nel rispetto delle presenti condizioni generali di contratto. In caso contrario o in caso di Titolo di Accesso rubato, smarrito, duplicato, il portatore del Titolo di Accesso potrà non essere autorizzato ad accedere al Luogo dell’Evento.
3.2 DIY non è il distributore esclusivo né il responsabile delle vendite relative ad un determinato Evento, per tale ragione DIY non garantisce che i posti relativi ai Titoli di Accesso acquistabili attraverso i propri canali di vendita rappresentino, per ciascuna tipologia, i migliori posti disponibili al momento dell’acquisto da parte del Cliente o che posti migliori non possano essere messi in vendita dall’Organizzatore in momenti successivi.
3.3 Il Titolo di Accesso non può essere ceduto dal Cliente a titolo oneroso né può essere oggetto di intermediazione. DIY non sostituirà il Titolo di Accesso nell’eventualità in cui esso risulti smarrito, perduto, deteriorato, danneggiato o distrutto ovvero se il Titolo di Accesso sia stato rubato o risulti anche parzialmente illeggibile in quanto presentato dal Cliente non perfettamente integro.
3.4 DIY potrà in ogni momento annullare, su richiesta dell’Organizzatore e/o delle Autorità preposte alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, i Titoli di Accesso, già emessi o in prenotazione, per motivi tecnici e/o organizzativi (diversi da quelli previsti al successivo punto 7). In tal caso il Cliente ha diritto al rimborso del prezzo del Titolo di Accesso pagato, escluso il diritto di prevendita e i costi delle commissioni relative ai servizi di pagamento. Il rimborso avverrà secondo le modalità e le tempistiche stabilite dall’Organizzatore.
3.5 DIY potrà in ogni momento annullare il Titolo di Accesso laddove insorgano problemi con riguardo all’effettivo pagamento da parte del Cliente del Titolo di Accesso.

4. Acquisto dei Titoli di Accesso on-line o attraverso la numerazione dedicata e strumenti di pagamento
4.1 Il Cliente potrà acquistare il Titolo di Accesso di un determinato Evento direttamente on-line sul sito internet di DIY “www.diyticket.it” cliccando sull’icona “ acquista e-ticket”. In tal caso il pagamento dei Titoli di Accesso potrà essere effettuato mediante i servizi disponibili sul sistema Monte dei Paschi di Siena.
4.2 Il Cliente potrà acquistare il Titolo di Accesso di un determinato Evento attraverso la numerazione dedicata. A tal fine dopo aver comunicato all’operatore i dati necessari alla registrazione, la chiamata del Cliente verrà trasferita sui sistemi di pagamento telefonico di Monte dei Paschi . Una volta completata la procedura su descritta, e non appena ottenuta da MPS la conferma del pagamento, il Cliente riceverà sull’indirizzo mail da lui comunicato il Titolo di Accesso oggetto della sua richiesta di acquisto.
4.3 DIY si riserva di applicare, per motivi di sicurezza, limitazioni ed esclusioni agli strumenti di pagamento utilizzabili dal Cliente per il pagamento dei Titoli di Accesso.

5. Prenotazione telefonica o on-line dei titoli di Accesso e pagamento presso le ricevitorie SISAL
5.1 In alternativa all’acquisto e pagamento on-line del Titolo di Accesso (come previsto dal precedente art. 4), il Cliente potrà prenotare telefonicamente attraverso l’apposito call center dedicato oppure on-line il Titolo di Accesso di un determinato Evento (sul sito internet di DIY “www.diyticket.it” - cliccando sull’icona “prenotazioni con pagamento Sisal” -) e procedere alla conclusione del Contratto di Vendita presso una qualsiasi ricevitoria Sisal presente sul territorio nazionale, secondo le modalità ed i termini di seguito descritti.
5.2 Il Cliente dovrà conservare il codice di prenotazione (PNR) che riceverà al momento della prenotazione ed utilizzarlo ai fini del pagamento del Titolo di Accesso. La prenotazione sarà valida per le successive 24 ore, decorrenti dal momento della conferma di prenotazione o comunque entro il diverso termine indicato sulla ricevuta del PNR.
5.3 Il Cliente dovrà provvedere al pagamento del Titolo di Accesso prenotato presso una qualsiasi ricevitoria Sisal entro 24 ore dal momento della prenotazione stessa e comunque entro il limite temporale stabilito nella pagina dell’Evento, previa presentazione del codice di prenotazione (PNR) e verifica dei dati relativi alla prenotazione effettuata contenuta nel pre-scontrino rilasciato dalla ricevitoria Sisal.
5.4 Il pagamento del Titolo di Accesso dovrà essere effettuato necessariamente in contanti, nei limiti di importo previsti dalla normativa vigente in tema di antiriciclaggio.
5.5 Trascorso il tempo di prenotazione senza che il Cliente abbia effettuato il pagamento del Titolo di Accesso prenotato, la prenotazione verrà annullata e il relativo Titolo di Accesso tornerà automaticamente sul circuito di vendita.
5.6 Il Contratto di Vendita si intenderà perfezionato al momento del pagamento del Titolo di Accesso prenotato, con il rilascio contestuale della ricevuta di pagamento contenente la conferma dell’ordine di acquisto di Do It Yourself e dell’apposito Tagliando Valido per l’accesso che dovrà essere esibito presso il Luogo dell’Evento.

6. Prezzo dei Titoli di Accesso e commissioni dei Servizi
6.1 Il prezzo dei Titoli di Accesso è quello riportato sul sito internet di DIY ovvero sul Titolo di Accesso stesso e comprende le eventuali commissioni applicate da DIY. Il prezzo dei Titoli di Accesso, così come le commissioni dei Servizi, nonché qualsiasi altro prezzo esposto sul sito Internet di DIY deve intendersi IVA inclusa (se applicabile).
6.2 Il prezzo del Titolo di Accesso è quello in vigore al momento della conclusione dell’operazione di acquisto del Titolo di Accesso da parte del Cliente. L’eventuale minor prezzo che successivamente all’acquisto da parte del Cliente venisse applicato a Titoli di Accesso della medesima tipologia ovvero con riguardo ad Eventi da tenersi in una particolare data, non darà al Cliente diritto al rimborso della differenza.
6.3 DIY applica, su ogni transazione di vendita, quale remunerazione dei propri Servizi, delle commissioni di servizio determinate in funzione degli accordi con gli Organizzatori e, comunque, stabilite a propria discrezione. Tali commissioni sono esplicitamente evidenziate con le modalità più idonee in correlazione con i diversi canali di vendita utilizzati da DIY.

7.Evento rinviato o annullato
7.1 DIY, quale mera fornitrice dei Servizi, nonché soggetto che agisce in nome e per conto dell’Organizzatore in relazione alla vendita dei Titoli di Accesso non è, in alcun caso, responsabile dell’eventuale rinvio e/o annullamento dell’Evento da parte dell’Organizzatore. Nel caso di rinvio e/o annullamento dell’Evento da parte dell’Organizzatore, DIY comunicherà al Cliente, in nome e per conto dell’Organizzatore stesso - sul proprio sito internet “www.diyticket.it” alla voce “Eventi Annullati – Rimborsi” - le iniziative che quest’ultimo avrà adottato in relazione al rimborso o alla sostituzione dei Titoli di Accesso relativi all’Evento rinviato o annullato.
7.2 Fermo quanto previsto al precedente punto 7.1, in nessun caso il Cliente potrà richiedere a DIY il rimborso delle commissioni dei Servizi, delle spese di spedizione o altro, essendo tali importi remunerativi della già avvenuta fornitura da parte di DIY dei Servizi stessi e del tutto indipendenti dalla successiva esecuzione da parte dell’Organizzatore della prestazione consistente nella realizzazione dell’Evento.
7.3 Laddove l’Organizzatore comunichi l’annullamento dell’Evento ed il rimborso del relativo Titolo di Accesso, se a ciò delegata dall’Organizzatore, DIY provvederà alle operazioni di rimborso, secondo la tempistica e con le modalità decise dall’Organizzatore e nella misura in cui abbia ricevuto da quest’ultimo la necessaria provvista.
7.4 DIY si riserva il diritto di consentire ai Clienti, in caso di loro assenso, la permuta dei Titoli di Accesso relativi ad Eventi annullati e/o rinviati con Titoli di Accesso relativi ad altri Eventi.

8. Esclusione del diritto di recesso
Il Consumatore prende atto della inapplicabilità, ai sensi dell’art. 59, lett. n), del Codice del Consumo, al Contratto di Servizi e al Contratto di Vendita dell’articolo 52 del D.lgs 206/2005 (“Codice del Consumo”), avendo tali contratti ad oggetto la fornitura di servizi relativi al tempo libero da eseguirsi ad una data o in un periodo di esecuzione specifici.

9.Modalità di ritiro
9.1 In caso di prenotazione del biglietto attraverso le linee telefoniche dedicate, il cliente potrà provvedere poi al pagamento ed al ritiro dello stesso presso la ricevitoria Sisal prescelta secondo le modalità indicate al punto 5.3.
9.2 In caso di vendita per via elettronica, il Cliente ha la possibilità di scegliere tra (i) la stampa dei Titoli di Accesso presso la ricevitoria Sisal prescelta, in caso di acquisto effettuato ai sensi del precedente art. 5 oppure (ii) se resa disponibile da DIY, la stampa dei Titoli di Accesso presso il proprio domicilio (e-ticket) .
9.3 Se viene richiesta la stampa al proprio domicilio o la gestione del Titolo di Accesso in formato digitale, il Cliente dovrà adottare tutte le specifiche indicate sul sito Internet “www.diyticket.it”.

10. Limitazioni di responsabilità di DIY
DIY non è in alcun modo responsabile dei danni, diretti e indiretti, di qualsiasi natura, sofferti dal Cliente in relazione alla vendita di Titoli di Accesso e/o sul Luogo dell’Evento.

11. Divieti
11.1 I Titoli di Accesso non possono essere utilizzati per ragioni politiche, commerciali, pubblicitarie o per altre ragioni promozionali (come, per esempio, quali premi in competizioni o lotterie) salvo che in caso di preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Organizzatore e/o, se a ciò autorizzata dall’Organizzatore, da parte di DIY.
11.2 DIY a suo insindacabile giudizio, potrà disporre la cancellazione dai suoi circuiti di eventuali utenti che facciano un uso non consentito o comunque dalla stessa ritenuto non idoneo, della piattaforma in tutte le sue componenti ivi inclusi i sistemi di prenotazione dei titoli di accesso.

12. Disposizioni generali
12.1 Nel caso in cui una o più disposizioni di cui alle presenti condizioni generali di contratto risulti inapplicabile, le altre continueranno ad avere piena efficacia.
12.2 Il Contratto è soggetto al diritto italiano.
12.3 Competente a decidere ogni e qualsivoglia controversia nascente o comunque connessa, direttamente e/o indirettamente con le presenti condizioni generali di contratto sarà il Foro di residenza o domicilio del Consumatore o, negli altri casi, esclusivamente quello di Roma.
DiyTicket Cookie Consent